bio

Piccola BIOGRAFIA della Band
Era il mese di luglio dell’anno 2003, quando, dalle ceneri della “Work in progress band”, riemergevano due elementi che avrebbero, di lì a poco, fondato l’attuale band.

Il batterista Nicola “Yellows” Mattiello e il bassista Massimo “Maramax” Maroncelli mossero i primi passi per creare una band assolutamente Blues.

Trascorse un semestre di lunghe ricerche e selezioni, per trovare musicisti e cantanti da inserire nella band. La chitarra arrivò per prima. Ragazzo giovanissimo, ma di grande tecnica, gusto e cuore. Amante vero del blues. È un animale da palcoscenico. Il suo nome: Enrico Barone.

Con l’arrivo della cantante modenese Monica Gallazzi, nacque ufficialmente la “Blues Jeans Band”. Seguì un intenso periodo di esperienze nei locali di Milano e provincia, durante il quale prese parte alla formazione la voce di Laura Bazzanella. A completare la band arrivò il sax di Emilio Barbanti.

Nel luglio 2007 Monica Gallazzi lasciò il gruppo, e a dicembre, mentre la band era ancora alla ricerca di una nuova voce, pescò il jolly trovando Nicola Rizzi, passionale armonicista.

Nel febbraio 2008 la formazione si completava con l’arrivo di Stefano Di Girolamo alla voce.

Nel gennaio 2011 Nik “The blues man” Rizzi salutava la band per cercar fortuna come professionista nel panorama musicale statunitense.

Seguono due anni ricchi di concerti e soddisfazioni che ci portano a calcare numerosi palchi in giro per l’Hinterland Milanese.

Nel 2014 inizia una nuova fase di trasformazione della band, Stefano lascia il microfono del gruppo per intraprendere un percorso di musica propria.

Dopo una faticosa ricerca è arrivata la cristallina voce di Giulia Sirtori che porta una ventata di freschezza al sound della band.

Quando tutto sembra girare per il meglio, la sorpresa dell’improvviso abbandono del gruppo di Nicola Mattiello mette a dura prova la convinzione di credere ancora nel progetto BJB.

L’aprile dello stesso anno diventa una ripartenza con l’arrivo di Alessandro Spiezia che mette a disposizione della band le sue bacchette.

Il batterista entra nella formazione in punta di piedi ma, in poco tempo, acquista la fiducia di tutti mostrando oltre alle proprie capacità musicali, un carattere goliardico e con tanta voglia di LIVE che rimette benzina nel motore della BJB nuovamente pronta a salire sul palco. Sperando che ci regga!

Nel luglio 2017 un brutto colpo per la nostra band, Emilio ci lascia per sempre, la band perde non solo il suo SAX storico ma soprattutto un grande amico.